Blog WhatsApp

Da oggi, quando ricevi un messaggio, WhatsApp ti segnalerà se si tratta di un messaggio che ti è stato inoltrato. Grazie a questa indicazione aggiuntiva, sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all'interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato originariamente composto da qualcun altro. Per visualizzare questa nuova indicazione per i messaggi inoltrati, devi aver installato sul telefono l'ultima versione di WhatsApp supportata.

La tua sicurezza è di massima importanza per WhatsApp. Ti invitiamo ad essere prudente quando condividi messaggi che sono stati inoltrati. Ti ricordiamo, inoltre, che puoi segnalare un contatto come spam o bloccarlo facilmente e che puoi sempre contattare WhatsApp per ricevere assistenza. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina Suggerimenti WhatsApp per la sicurezza.

Negli ultimi mesi, abbiamo aggiunto nuove funzioni che rendono migliore l'esperienza di utilizzo dei gruppi. Alcuni esempi includono la possibilità di aggiungere una descrizione del gruppo, la panoramica delle menzioni e alcune misure che rendono più difficile aggiungere ripetutamente qualcuno che ha abbandonato un gruppo.

Oggi, lanciamo una nuova impostazione che permette solo agli amministratori di inviare messaggi all'interno di un gruppo. Le chat di gruppo sono spesso utilizzate per ricevere avvisi ed informazioni importanti, ad esempio, a scuola, tra i genitori e gli insegnanti, nei comitati di quartiere e nelle organizzazioni senza scopo di lucro. Abbiamo introdotto questa nuova funzione per dare agli amministratori strumenti migliori per gestire i propri gruppi in questo tipo di situazioni.

Per abilitare questa funzione, apri "Info gruppo", tocca Impostazioni gruppo > Invio messaggi e seleziona "Solo amministratori". Questa impostazione verrà rilasciata per tutti gli utenti che utilizzano le versioni più recenti di WhatsApp.

I gruppi rappresentano una parte importante dell'esperienza WhatsApp, dai gruppi di familiari che comunicano tra loro da una parte all'altra del mondo, agli amici d'infanzia che si tengono in contatto col passare degli anni. Ci sono anche persone che usano i gruppi per aiutarsi, dai neo genitori in cerca di consigli, agli studenti che si organizzano in gruppi di studio, o addirittura alle autorità locali che devono coordinare i soccorsi dopo una catastrofe naturale. Oggi, siamo felici di condividere alcuni miglioramenti che abbiamo apportato ai gruppi.

Ecco le novità:

  • Descrizione del gruppo: un breve testo all'interno della schermata Info gruppo che permette di impostare lo scopo, le regole e l'argomento del gruppo. Quando una persona nuova entra nel gruppo, la descrizione viene visualizzata in cima alla chat.
  • Impostazioni per gli amministratori: nelle impostazioni del gruppo, l'amministratore ha ora la possibilità di limitare quali partecipanti possono cambiare l'oggetto, l'immagine e la descrizione del gruppo.
  • Panoramica delle menzioni: se sei rimasto inattivo in una chat di gruppo per un po' di tempo, usa il nuovo tasto @ nell'angolo in basso a destra della chat per visualizzare velocemente i messaggi in cui qualcuno ti ha menzionato o ti ha risposto.
  • Ricerca dei partecipanti: trova chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo.
  • Gli amministratori ora possono revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti al gruppo e i creatori del gruppo non possono più essere rimossi dal gruppo che hanno iniziato.

Abbiamo inoltre apportato alcune modifiche così da non poter essere continuamente aggiunti a un gruppo dopo averlo abbandonato. Queste funzioni sono disponibili per Android e iPhone. Ci auguriamo che ti piacciano!

Il prossimo mese, l'Unione europea aggiornerà la sua legislazione in materia di privacy per richiedere maggior trasparenza riguardo all'utilizzo delle informazioni delle persone online. WhatsApp sta aggiornando i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy nei paesi in cui verrà applicata la legge nota come regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

L'obiettivo di questo aggiornamento non è quello di chiedere nuovi permessi per raccogliere informazioni personali, ma, semplicemente, di spiegare come usiamo e proteggiamo il numero limitato di informazioni che abbiamo su di te. Ecco alcuni aspetti che vorremmo evidenziare:

  • WhatsApp in Europa: WhatsApp ha istituito una società all'interno dell'Unione europea per fornire là i tuoi servizi e per rispettare nuovi standard di trasparenza elevati relativi a come proteggiamo la privacy dei nostri utenti.
  • Condivisione dei dati: attualmente, non condividiamo le informazioni dell'account per migliorare il tuo prodotto e la tua esperienza relativa alle inserzioni su Facebook. Come abbiamo dichiarato in passato, in futuro vogliamo collaborare in maniera più stretta con le altre aziende di Facebook e continueremo ad aggiornarti a mano a mano che sviluppiamo i nostri progetti.
  • Usare WhatsApp in sicurezza: quando ci vengono segnalate persone che agiscono impropriamente inviando messaggi indesiderati, quali spam o contenuti abusivi, su WhatsApp o Facebook, condividiamo informazioni e possiamo agire, ad esempio, bloccandole su entrambe le piattaforme. Scopri di più su come usare WhatsApp in sicurezza, consultando questi suggerimenti per la sicurezza.

Per WhatsApp la tua privacy e la tua sicurezza sono molto importanti. Tutti i messaggi e le chiamate sono protetti dalla crittografia end-to-end così che nessuno, nemmeno WhatsApp, possa leggerli o ascoltarle. Nelle prossime settimane, potrai scaricare e vedere il numero limitato di dati che raccogliamo. Questa funzione sarà disponibile per tutti gli utenti nel mondo nella versione più recente dell'app. Per ulteriori informazioni, clicca qui.

Apprezziamo i tuoi commenti e ti ringraziamo per aver scelto WhatsApp!

I nostri utenti in tutto il mondo usano WhatsApp per comunicare con piccole attività a cui sono interessati, dal negozio di abbigliamento online in India, alla pasticceria di fiducia in Italia. WhatsApp è stata pensata innanzitutto per le persone, e ora vogliamo assicurare un'esperienza migliore anche per le piccole attività e le aziende, rendendo più semplice, ad esempio, rispondere ai propri clienti, separare i messaggi personali da quelli di lavoro e avere una presenza ufficiale sulla nostra piattaforma.

Per questo, siamo felici di annunciare il lancio di WhatsApp Business, un'applicazione per Android che puoi scaricare gratuitamente e che è stata pensata per le piccole attività. La nostra nuova applicazione semplificherà il modo in cui le attività comunicano con i propri clienti, e allo stesso tempo renderà più facile per i nostri 1,3 miliardi di utenti chattare con le attività a cui sono interessati. Ecco alcune delle novità:

  • Profilo dell'attività: permetti ai tuoi clienti di trovare facilmente informazioni utili quali descrizione dell'attività, indirizzo fisico, email, e sito web.
  • Strumenti di messaggistica: lavora in modo più efficiente usando le risposte rapide per rispondere velocemente alle domande frequenti, i messaggi di benvenuto per presentare la tua attività ai nuovi clienti, e i messaggi d'assenza per far loro sapere quando non sei disponibile.
  • Statistiche sui messaggi: controlla semplici dati statistici, come il numero di messaggi letti, per individuare le strategie che funzionano meglio.
  • WhatsApp Web: invia e ricevi messaggi a WhatsApp Business dal tuo computer.
  • Tipo di account: quando le persone ti scrivono, sapranno che sei un'attività perché il tuo account verrà identificato come un account business. Infatti, con il tempo, le attività per le quali è stato confermato che il numero di telefono del loro account business corrisponde effettivamente al numero dell'attività, avranno un account confermato.

Gli attuali utenti WhatsApp potranno continuare ad usare la loro applicazione senza bisogno di scaricarne una nuova e continueranno ad avere pieno controllo dei messaggi che ricevono, inclusa la possibilità di bloccare qualsiasi numero (compresi i numeri delle attività), e di segnalare messaggi di spam.

Più dell'80% delle piccole attività in India e Brasile già riconosce quanto WhatsApp sia d'aiuto per comunicare con i propri clienti e per fare più business (Fonte: studio di Morning Consult). WhatsApp Business rappresenta uno strumento semplice e veloce che renderà ancora più facile l'interazione tra clienti e attività.

L'applicazione WhatsApp Business oggi può essere scaricata dal Google Play Store in Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito e Stati Uniti. La renderemo disponibile anche in altri paesi del mondo nelle prossime settimane. Questo non è che l'inizio!

Da oggi puoi eliminare i messaggi inviati per errore, sia ad una sola persona che ad una chat di gruppo. Per farlo, tocca e tieni premuto il messaggio, scegli "Elimina", quindi "Elimina per tutti". Dopo aver inviato un messaggio, hai a disposizione sette minuti per usare questa funzione ed eliminarlo per tutti.

Questa funzione verrà rilasciata per gli utenti che utilizzano le versioni più recenti di WhatsApp per iPhone, Android, Windows Phone e Desktop. Affinché l'eliminazione del messaggio vada a buon fine, è necessario che sia tu che il destinatario utilizziate la versione più recente di WhatsApp.

Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina FAQ per Android, iPhone e Windows Phone.

Oggi lanciamo una nuova funzione che ti permette di condividere la tua posizione in tempo reale con la tua famiglia o i tuoi amici. La funzione "posizione attuale" è un modo semplice e sicuro per dire a qualcuno dove ti trovi: puoi usarla per incontrare un gruppo di amici, avvisare i tuoi familiari che sei al sicuro o far sapere tra quanto tempo raggiungerai la tua destinazione. Questa funzione è crittografata end-to-end e ti permette di controllare con chi condividi la tua posizione e per quanto tempo. Puoi infatti decidere di interrompere la condivisione in qualsiasi momento o puoi semplicemente attendere che il tempo impostato scada.

Per usare questa funzione, apri una chat con la persona o il gruppo con cui desideri condividere la tua posizione attuale e tocca l'icona per gli allegati. Alla voce "Posizione" vedrai una nuova opzione: "Condividi posizione attuale". Quindi, scegli per quanto tempo desideri condividere la tua posizione attuale e tocca invio. Tutti i partecipanti alla chat potranno vedere su una mappa la tua posizione in tempo reale. Se più di una persona condivide la propria posizione attuale all'interno di un gruppo, tutte le posizioni saranno visibili sulla stessa mappa.

La funzione posizione attuale sarà disponibile sia su Android che su iPhone e verrà rilasciata all'interno dell'applicazione nelle prossime settimane. Ci auguriamo che ti piaccia!

Più di un miliardo di persone usa WhatsApp ogni giorno per rimanere in contatto con i propri amici e la propria famiglia e, con il tempo, sempre più persone hanno iniziato ad usare l'applicazione anche per comunicare con le aziende a cui sono interessate. Molte di queste interazioni avvengono già quotidianamente su WhatsApp, che si tratti di ordinare una torta dalla pasticceria di fiducia, o di dare un'occhiata agli ultimi arrivi al negozio di abbigliamento preferito, ma le modalità al momento sono molto rudimentali. Abbiamo saputo di piccoli commercianti che usano WhatsApp per rimanere in contatto con centinaia di clienti da un solo smartphone, o di utenti che non hanno modo di verificare se un'azienda su WhatsApp è legittima o meno. Nei prossimi mesi, testeremo nuove funzioni con l'obiettivo di risolvere alcune di queste difficoltà e di facilitare la comunicazione tra le persone e le aziende con cui vogliono comunicare su WhatsApp. Il nostro approccio è semplice: vogliamo usare quello che abbiamo imparato aiutando le persone a rimanere in contatto per aiutare le persone a comunicare con aziende che per loro sono importanti.

Sappiamo che le aziende hanno esigenze diverse. Ad esempio, vogliono avere una presenza ufficiale, un profilo verificato, in modo che un utente possa facilmente distinguere il loro account da quello di un singolo individuo, e necessitano di un modo più semplice di rispondere ai messaggi che ricevono. Stiamo costruendo e testando nuovi strumenti, tramite l'applicazione WhatsApp Business, gratuita e per piccole attività, e tramite una soluzione enterprise per aziende di maggiori dimensioni che operano su larga scala con una base clienti globale, quali compagnie aeree, siti di e-commerce e banche. Queste aziende potranno usare le nostre soluzioni per inviare ai loro clienti notifiche utili, come ad esempio gli orari di un volo, conferme di avvenuta consegna, o altri aggiornamenti.

Che stiano comunicando con un'azienda dietro l'angolo o con una all'altro capo del mondo, i nostri utenti si aspettano che WhatsApp sia veloce, affidabile e sicura. Valuteremo attentamente ogni feedback in questa fase di test e continueremo a tenere aggiornati i nostri utenti a mano a mano che queste soluzioni diventeranno disponibili per un pubblico più ampio. Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento a questo articolo FAQ.

Solo lo scorso anno, abbiamo annunciato di aver raggiunto un miliardo di utenti attivi al mese in tutto il mondo. Oggi, siamo entusiasti ed orgogliosi di comunicarvi che un miliardo di persone nel mondo utilizza WhatsApp ogni giorno per rimanere in contatto con la propria famiglia e con gli amici.

Che si tratti di condividere foto e video personalizzati, di fare una videochiamata, o di aggiornare gli amici nell'arco della giornata pubblicando uno stato, comunicare su WhatsApp non è mai stato così semplice e personale. Siamo onorati del fatto che così tante persone utilizzino queste nuove funzionalità per comunicare tra di loro nel modo che preferiscono.

Mentre festeggiamo questo traguardo, siamo più che mai impegnati a creare nuove funzionalità utili per i nostri utenti, continuando a concentrarci sull'affidabilità, semplicità e sicurezza che vi aspettate da WhatsApp. Grazie del continuo supporto.

Sono passati solo otto anni da quando nel febbraio 2009 abbiamo iniziato a scrivere le prime righe di codice di quella che un giorno sarebbe diventata l'applicazione di WhatsApp. L'idea originale su cui si basava il progetto era quella di creare un'applicazione che ti permettesse di far sapere ai tuoi amici e ai tuoi contatti quello che stavi facendo. Tutto ciò, mesi prima che aggiungessimo le funzionalità di messaggistica. La prima versione della nostra applicazione era così:

Anche in seguito, quando abbiamo aggiunto la messaggistica nell'estate 2009, abbiamo mantenuto questa semplice funzione di uno stato "di solo testo". Anno dopo anno, quando Brian ed io passavamo in rassegna i progetti su cui lavorare, ci siamo sempre detti che avremmo dovuto migliorare e sviluppare ulteriormente la funzione originale dello stato "di solo testo".

Siamo entusiasti di annunciare che, in concomitanza con l'ottavo compleanno di WhatsApp il 24 febbraio, abbiamo reinventato la funzione dello stato. Da oggi infatti, inizieremo a distribuire un aggiornamento dello stato che ti permetterà di condividere foto e video con i tuoi amici e contatti su WhatsApp in modo semplice e sicuro. Naturalmente, anche i tuoi aggiornamenti allo stato saranno protetti dalla crittografia end-to-end.

Proprio come otto anni fa, quando abbiamo iniziato WhatsApp, questa versione nuova e migliorata dello stato ti permetterà di tenere aggiornati i tuoi amici su WhatsApp in modo facile e divertente. Tutti noi di WhatsApp ci auguriamo che ti piaccia!

Jan Koum