Blog WhatsApp

Per la prima volta, l'applicazione di WhatsApp sarà disponibile sui telefoni JioPhone di tutta l'India. WhatsApp ha creato una nuova versione della sua applicazione di messaggistica privata per dispositivi JioPhone, che utilizzano il sistema operativo KaiOS, con l'obiettivo di fornire un modo semplice, affidabile e sicuro per comunicare con amici e parenti.

La nuova applicazione offre il meglio di WhatsApp: un sistema di messaggistica veloce e affidabile e la possibilità di inviare foto e video, il tutto protetto da crittografia end-to-end. E basterà premere un paio di tasti per registrare e inviare messaggi vocali. Gli utenti di JioPhone dovranno solo completare la procedura di verifica del numero di telefono per poter messaggiare con gli altri utenti di WhatsApp in chat individuali o di gruppo.

A partire da oggi, WhatsApp sarà disponibile sull'app store del JioPhone. Per scaricare WhatsApp su JioPhone o JioPhone 2, basterà aprire l'app store e premere su Scarica.

Come annunciato l’anno scorso, WhatsApp sta sviluppando nuovi strumenti per aiutare le persone e le aziende a comunicare tra loro. Dopo il lancio dell'applicazione WhatsApp Business, i nostri utenti ci hanno detto che il modo più semplice e veloce per interagire con le aziende è chattare, piuttosto che telefonare o inviare un’email. Oggi, siamo pronti a fornire nuovi strumenti alle aziende per comunicare con i propri clienti in modo più efficace.

Ecco come interagire con un’azienda:

  • Richiedere informazioni utili: se desideri ricevere informazioni su una consegna o la tua carta d’imbarco, basta fornire il tuo numero di telefono cellulare tramite il sito web, l'applicazione o il negozio online dell’azienda, per ricevere le informazioni che ti occorrono direttamente su WhatsApp.

  • Iniziare una conversazione: se vedi il tasto Clicca per chattare su un sito web o su un'inserzione di Facebook, potrai inviare un messaggio all’azienda anche se non hai il numero di telefono in rubrica.

  • Ottenere assistenza: alcune aziende forniscono assistenza in tempo reale su WhatsApp per rispondere a domande sui loro prodotti o per aiutarti a risolvere un problema.

In tal modo, continuerai ad avere pieno controllo sui messaggi che ricevi. Le aziende dovranno pagare per inviarti determinati messaggi, così da incoraggiarle a essere selettive ed evitare che le tue chat vengano intasate. Inoltre, i messaggi continueranno a essere crittografati end-to-end e potrai bloccare qualsiasi azienda semplicemente toccando un tasto.

Il nostro obiettivo è quello di portare sempre più aziende su WhatsApp. Per farlo, lavoreremo a stretto contatto con diverse centinaia di aziende e selezioneremo quelle specializzate nella gestione della comunicazione con i clienti.

Se rappresenti un’azienda, e desideri accedere a questi nuovi strumenti, ti invitiamo a consultare questa pagina. Come sempre, continueremo a monitorare il feedback dei nostri utenti per gli sviluppi futuri.

WhatsApp è stata progettata per essere un’applicazione di messaggistica privata. Un modo semplice, sicuro e affidabile per comunicare con amici e familiari. Nell’aggiungere nuove funzioni, abbiamo cercato di preservare quella sensazione di intimità che i nostri utenti dicono di apprezzare.

Qualche anno fa, abbiamo introdotto una funzione che consente di inoltrare un messaggio a più conversazioni contemporaneamente.

Oggi, annunciamo dei cambiamenti, per ora in forma sperimentale, volti a limitare l’inoltro simultaneo di contenuti, che coinvolgeranno tutti gli utenti di WhatsApp. In India, dove viene inoltrato il numero più elevato di messaggi, foto e video che in qualsiasi altro Paese al mondo, limiteremo la possibilità di inoltrare contenuti a un massimo di 5 chat alla volta e rimuoveremo il tasto di inoltro rapido che compare accanto ai contenuti multimediali nelle chat.

Continueremo a monitorare l’efficacia di questi cambiamenti, che crediamo contribuiranno a mantenere WhatsApp così com’è stata concepita: un’applicazione di messaggistica privata.

Prendiamo la sicurezza e la privacy dei nostri utenti molto seriamente, motivo per cui i contenuti di WhatsApp sono crittografati end-to-end, e continueremo a migliorare la nostra applicazione con funzioni come questa. Per ulteriori informazioni, ti invitiamo a consultare la pagina Suggerimenti WhatsApp per la sicurezza.

Negli ultimi due anni, i nostri utenti hanno usufruito della possibilità di effettuare chiamate e videochiamate tramite WhatsApp e ad oggi registriamo 2 miliardi di minuti di chiamate al giorno. Per questo siamo felici di annunciare l’arrivo delle chiamate e videochiamate di gruppo su WhatsApp.

D’ora in poi, potrai effettuare una chiamata di gruppo con un massimo di 4 persone, quando e dove vorrai. Per farlo, dovrai semplicemente avviare una chiamata o una videochiamata con un singolo contatto e toccare il nuovo tasto "aggiungi partecipante", posizionato nell'angolo in alto a destra, per aggiungere altri contatti alla chiamata.

Anche le chiamate di gruppo sono protette da crittografia end-to-end e sono state progettate tenendo in considerazione diverse coperture di segnale, in modo da poter funzionare bene in tutto il mondo. Questa nuova funzione è già disponibile sulle versioni per iPhone e Android della nostra applicazione.

Da oggi, quando ricevi un messaggio, WhatsApp ti segnalerà se si tratta di un messaggio che ti è stato inoltrato. Grazie a questa indicazione aggiuntiva, sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all'interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato originariamente composto da qualcun altro. Per visualizzare questa nuova indicazione per i messaggi inoltrati, devi aver installato sul telefono l'ultima versione di WhatsApp supportata.

La tua sicurezza è di massima importanza per WhatsApp. Ti invitiamo ad essere prudente quando condividi messaggi che sono stati inoltrati. Ti ricordiamo, inoltre, che puoi segnalare un contatto come spam o bloccarlo facilmente e che puoi sempre contattare WhatsApp per ricevere assistenza. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina Suggerimenti WhatsApp per la sicurezza.

Negli ultimi mesi, abbiamo aggiunto nuove funzioni che rendono migliore l'esperienza di utilizzo dei gruppi. Alcuni esempi includono la possibilità di aggiungere una descrizione del gruppo, la panoramica delle menzioni e alcune misure che rendono più difficile aggiungere ripetutamente qualcuno che ha abbandonato un gruppo.

Oggi, lanciamo una nuova impostazione che permette solo agli amministratori di inviare messaggi all'interno di un gruppo. Le chat di gruppo sono spesso utilizzate per ricevere avvisi ed informazioni importanti, ad esempio, a scuola, tra i genitori e gli insegnanti, nei comitati di quartiere e nelle organizzazioni senza scopo di lucro. Abbiamo introdotto questa nuova funzione per dare agli amministratori strumenti migliori per gestire i propri gruppi in questo tipo di situazioni.

Per abilitare questa funzione, apri "Info gruppo", tocca Impostazioni gruppo > Invio messaggi e seleziona "Solo amministratori". Questa impostazione verrà rilasciata per tutti gli utenti che utilizzano le versioni più recenti di WhatsApp.

I gruppi rappresentano una parte importante dell'esperienza WhatsApp, dai gruppi di familiari che comunicano tra loro da una parte all'altra del mondo, agli amici d'infanzia che si tengono in contatto col passare degli anni. Ci sono anche persone che usano i gruppi per aiutarsi, dai neo genitori in cerca di consigli, agli studenti che si organizzano in gruppi di studio, o addirittura alle autorità locali che devono coordinare i soccorsi dopo una catastrofe naturale. Oggi, siamo felici di condividere alcuni miglioramenti che abbiamo apportato ai gruppi.

Ecco le novità:

  • Descrizione del gruppo: un breve testo all'interno della schermata Info gruppo che permette di impostare lo scopo, le regole e l'argomento del gruppo. Quando una persona nuova entra nel gruppo, la descrizione viene visualizzata in cima alla chat.
  • Impostazioni per gli amministratori: nelle impostazioni del gruppo, l'amministratore ha ora la possibilità di limitare quali partecipanti possono cambiare l'oggetto, l'immagine e la descrizione del gruppo.
  • Panoramica delle menzioni: se sei rimasto inattivo in una chat di gruppo per un po' di tempo, usa il nuovo tasto @ nell'angolo in basso a destra della chat per visualizzare velocemente i messaggi in cui qualcuno ti ha menzionato o ti ha risposto.
  • Ricerca dei partecipanti: trova chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo.
  • Gli amministratori ora possono revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti al gruppo e i creatori del gruppo non possono più essere rimossi dal gruppo che hanno iniziato.

Abbiamo inoltre apportato alcune modifiche così da non poter essere continuamente aggiunti a un gruppo dopo averlo abbandonato. Queste funzioni sono disponibili per Android e iPhone. Ci auguriamo che ti piacciano!

Il prossimo mese, l'Unione europea aggiornerà la sua legislazione in materia di privacy per richiedere maggior trasparenza riguardo all'utilizzo delle informazioni delle persone online. WhatsApp sta aggiornando i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy nei paesi in cui verrà applicata la legge nota come regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

L'obiettivo di questo aggiornamento non è quello di chiedere nuovi permessi per raccogliere informazioni personali, ma, semplicemente, di spiegare come usiamo e proteggiamo il numero limitato di informazioni che abbiamo su di te. Ecco alcuni aspetti che vorremmo evidenziare:

  • WhatsApp in Europa: WhatsApp ha istituito una società all'interno dell'Unione europea per fornire là i tuoi servizi e per rispettare nuovi standard di trasparenza elevati relativi a come proteggiamo la privacy dei nostri utenti.
  • Condivisione dei dati: attualmente, non condividiamo le informazioni dell'account per migliorare il tuo prodotto e la tua esperienza relativa alle inserzioni su Facebook. Come abbiamo dichiarato in passato, in futuro vogliamo collaborare in maniera più stretta con le altre aziende di Facebook e continueremo ad aggiornarti a mano a mano che sviluppiamo i nostri progetti.
  • Usare WhatsApp in sicurezza: quando ci vengono segnalate persone che agiscono impropriamente inviando messaggi indesiderati, quali spam o contenuti abusivi, su WhatsApp o Facebook, condividiamo informazioni e possiamo agire, ad esempio, bloccandole su entrambe le piattaforme. Scopri di più su come usare WhatsApp in sicurezza, consultando questi suggerimenti per la sicurezza.

Per WhatsApp la tua privacy e la tua sicurezza sono molto importanti. Tutti i messaggi e le chiamate sono protetti dalla crittografia end-to-end così che nessuno, nemmeno WhatsApp, possa leggerli o ascoltarle. Nelle prossime settimane, potrai scaricare e vedere il numero limitato di dati che raccogliamo. Questa funzione sarà disponibile per tutti gli utenti nel mondo nella versione più recente dell'app. Per ulteriori informazioni, clicca qui.

Apprezziamo i tuoi commenti e ti ringraziamo per aver scelto WhatsApp!

I nostri utenti in tutto il mondo usano WhatsApp per comunicare con piccole attività a cui sono interessati, dal negozio di abbigliamento online in India, alla pasticceria di fiducia in Italia. WhatsApp è stata pensata innanzitutto per le persone, e ora vogliamo assicurare un'esperienza migliore anche per le piccole attività e le aziende, rendendo più semplice, ad esempio, rispondere ai propri clienti, separare i messaggi personali da quelli di lavoro e avere una presenza ufficiale sulla nostra piattaforma.

Per questo, siamo felici di annunciare il lancio di WhatsApp Business, un'applicazione per Android che puoi scaricare gratuitamente e che è stata pensata per le piccole attività. La nostra nuova applicazione semplificherà il modo in cui le attività comunicano con i propri clienti, e allo stesso tempo renderà più facile per i nostri 1,3 miliardi di utenti chattare con le attività a cui sono interessati. Ecco alcune delle novità:

  • Profilo dell'attività: permetti ai tuoi clienti di trovare facilmente informazioni utili quali descrizione dell'attività, indirizzo fisico, email, e sito web.
  • Strumenti di messaggistica: lavora in modo più efficiente usando le risposte rapide per rispondere velocemente alle domande frequenti, i messaggi di benvenuto per presentare la tua attività ai nuovi clienti, e i messaggi d'assenza per far loro sapere quando non sei disponibile.
  • Statistiche sui messaggi: controlla semplici dati statistici, come il numero di messaggi letti, per individuare le strategie che funzionano meglio.
  • WhatsApp Web: invia e ricevi messaggi a WhatsApp Business dal tuo computer.
  • Tipo di account: quando le persone ti scrivono, sapranno che sei un'attività perché il tuo account verrà identificato come un account business. Infatti, con il tempo, le attività per le quali è stato confermato che il numero di telefono del loro account business corrisponde effettivamente al numero dell'attività, avranno un account confermato.

Gli attuali utenti WhatsApp potranno continuare ad usare la loro applicazione senza bisogno di scaricarne una nuova e continueranno ad avere pieno controllo dei messaggi che ricevono, inclusa la possibilità di bloccare qualsiasi numero (compresi i numeri delle attività), e di segnalare messaggi di spam.

Più dell'80% delle piccole attività in India e Brasile già riconosce quanto WhatsApp sia d'aiuto per comunicare con i propri clienti e per fare più business (Fonte: studio di Morning Consult). WhatsApp Business rappresenta uno strumento semplice e veloce che renderà ancora più facile l'interazione tra clienti e attività.

L'applicazione WhatsApp Business oggi può essere scaricata dal Google Play Store in Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito e Stati Uniti. La renderemo disponibile anche in altri paesi del mondo nelle prossime settimane. Questo non è che l'inizio!

Da oggi puoi eliminare i messaggi inviati per errore, sia ad una sola persona che ad una chat di gruppo. Per farlo, tocca e tieni premuto il messaggio, scegli "Elimina", quindi "Elimina per tutti". Dopo aver inviato un messaggio, hai a disposizione sette minuti per usare questa funzione ed eliminarlo per tutti.

Questa funzione verrà rilasciata per gli utenti che utilizzano le versioni più recenti di WhatsApp per iPhone, Android, Windows Phone e Desktop. Affinché l'eliminazione del messaggio vada a buon fine, è necessario che sia tu che il destinatario utilizziate la versione più recente di WhatsApp.

Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina FAQ per Android, iPhone e Windows Phone.