Blog WhatsApp

WhatsApp ha sempre avuto come priorità quella di rendere i dati e la comunicazione i più sicuri possibili. E oggi, siamo orgogliosi di annunciare che abbiamo completato uno sviluppo tecnologico che rende WhatsApp leader nella protezione della vostra comunicazione privata: la crittografia end-to-end completa. D'ora in poi, quando voi e i vostri contatti utilizzerete l'ultima versione dell'applicazione, ogni chiamata che farete, e ogni messaggio, foto, video, file e messaggio vocale che invierete, saranno crittografati end-to-end per impostazione predefinita, chat di gruppo incluse.

L'idea è semplice: quando si invia un messaggio, solo la persona o il gruppo verso cui il messaggio è stato inviato può leggerlo. Nessun altro può vedere quel messaggio. Non i cyber criminali. Non gli hackers. Non i regimi oppressivi. Nemmeno noi. La crittografia end-to-end aiuta a rendere la comunicazione via WhatApp privata - una sorta di conversazione faccia a faccia.

Se siete interessati a saperne di più su come funziona la crittografia end-to-end, potete leggere qui. Ma ciò che è importante sapere è che i messaggi con crittografia end-to-end possono essere letti solo dal destinatario desiderato. E se state utilizzando l'ultima versione di WhatsApp, non c'è bisogno di fare niente per crittografare i messaggi: la crittografia end-to-end è sempre attiva per impostazione predefinita.

Viviamo in un mondo in cui sempre più dati sono digitali, ora più che in passato. Ogni giorno sentiamo storie di accessi o violazioni di dati sensibili in modo non corretto. E se nessuno interviene, altre informazioni digitali o comunicazioni delle persone saranno vulnerabili agli attacchi negli anni a venire. Fortunatamente, la crittografia end-to-end ci protegge da queste vulnerabilità.

La crittografia è uno degli strumenti più importanti che i governi, le aziende e gli individui hanno per promuovere la sicurezza nella nuova era digitale. Recentemente c'è stata molta discussione circa i servizi criptati e il lavoro delle forze dell'ordine. Riconosciamo l'importanza del lavoro delle forze dell'ordine nel tenere le persone al sicuro, ma gli sforzi per indebolire la crittografia rischiano di esporre le informazioni delle persone agli abusi dei criminali informatici, degli hacker e degli Stati canaglia.

Anche se WhatsApp è tra le poche piattaforme di comunicazione che hanno costruito la crittografia completa end-to-end attiva per tutto e per impostazione predefinita, ci aspettiamo che alla fine rappresenti il futuro della comunicazione personale.

Il desiderio di proteggere la comunicazione privata delle persone è uno dei principi fondamentali che abbiamo a WhatsApp, e, per me, è personale. Sono cresciuto in URSS durante il regime comunista e il fatto che le persone non potessero parlare liberamente è uno dei motivi per cui la mia famiglia si trasferì negli Stati Uniti.

Oggi più di un miliardo di persone utilizzano WhatsApp per rimanere in contatto con i loro amici e familiari in tutto il mondo. E ora, ognuna di queste persone può parlare liberamente e in modo sicuro su WhatsApp.

Jan e Brian